Incalzare gli eletti dal popolo: “La Spia.it” si arricchisce di una finestra (spietata!) sulla politica

Da oggi su laspia.it c’è un’importante novità: il nostro sito di informazione mantiene la sua vocazione originaria di dare soprattutto spazio al giornalismo di inchiesta sulla criminalità organizzata, ma apre una nuova finestra sulla politica.

La volontà e l’impegno sono quelli di incalzare gli eletti dal popolo e i rappresentanti delle istituzioni osservando con scrupolo e rigore il loro operato, individuando le incongruenze, gli errori, le false promesse e, naturalmente, denunciando, quando c’è, il malaffare!

Assieme a ciò ci riserviamo di spiegare le cose buone fatte nell’interesse della collettività, di usare il sarcasmo e l’ironia alla bisogna, di dare un ambito specifico ai commenti dei lettori. Abbiamo scelto di partire oggi, a conclusione di una lunga e permanente fase di campagna elettorale (le regionali siciliane del 5 novembre 2107 e, quest’anno, le politiche del 4 marzo e le amministrative del 10 giugno) in maniera da inaugurare questa “finestra” di informazione, analisi e commento sulla politica con la maggiore serenità e obiettività possibili, per tutti!

L’autonomia e l’amicizia reciproche siano di buon auspicio e a garanzia del nostro lavoro.

Emiliano Di Rosa e Paolo Borrometi 
Condividi

43 anni, giornalista da 20 e professionista da 12, una lunga esperienza di cronista parlamentare alle spalle, tanto a Roma quanto a Palermo, assieme alla passione per tutte le vicende politiche che riguardano, in particolare, gli enti locali siciliani.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine