Mafia: Borsellino quater, i giudici giovedi’ in camera di consiglio

0
916

La sentenza del quarto processo per la strage di via d’Amelio, che si celebra davanti alla Corte d’Assise di Caltanissetta, potrebbe essere emessa giovedi’. I giudici entreranno in camera di consiglio giovedi’ mattina alle 9,30. E’ quanto ha stabilito il presidente Antonio Balsamo, al termine dell’udienza svoltasi oggi, nel corso della quale, l’avvocato Flavio Sinatra, difensore di Salvatore Madonia e Vittorio Tutino, ha chiesto per i due imputati l’assoluzione per non aver commesso il fatto. Il processo riprendera’ domani alle 10 per le repliche dei Pm. La procura per i due boss ha chiesto l’ergastolo. Alla sbarra, oltre a Madonia e Tutino, entrambi accusati di strage, anche i falsi pentiti Vincenzo Scarantino, Francesco Andriotta e Calogero Pulci, chiamati a rispondere di calunnia per le false dichiarazioni rese all’inizio delle indagini. Per Scarantino sono stati chiesti 8 anni e sei mesi, mentre per Francesco Andriotta e Calogero Pulci, 14 anni di reclusione ciascuno.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine