Abbate: “7 mila euro ai centri commerciali naturali”

“Far conoscere i prodotti tipici locali attraverso le aziende nostrane e al contempo valorizzare i quartieri con eventi ed attività culturali”. Il Sindaco di Modica Ignazio Abbate descrive le finalità dei progetti che i quattro Centri commerciali naturali della città dovranno presentare per poter accedere al contributo di 7 mila euro ciascuno erogato dal comune di Modica. “Ho intenzione, afferma il Sindaco, di fornire un contributo ai quattro Centri commerciali naturali che da qualche anno si occupano della promozione di iniziative a Modica. L’obiettivo è quello di sostenere le imprese agricole e artigiane, incentivare la presenza di eventi, incrementare l’afflusso dei turisti nei vari quartieri della città. Dopo l’incontro di questa mattina i rappresentati dei Centri commerciali naturali “Francavilla”, “La Melagrana”, “Frigintini” e “Polo Commerciale” si sono dichiarati disponibili a lavorare insieme per la promozione delle iniziative a Modica. Per poter accedere al contributo è necessario presentare i progetti entro otto giorni a partire dalla data di oggi 23.08.2013. Le iniziative si svolgeranno entro l’anno 2013”.

Condividi
Nato a Ragusa il Primo febbraio del 1983 ma orgogliosamente Modicano! Studia al Liceo Classico "Tommaso Campailla" di Modica prima, per poi laurearsi in Giurisprudenza. Tre grandi passioni: Affetti, Scrittura e Giornalismo. "Il 29 marzo del 2009, con una emozione che mai dimenticherò, pubblico il mio primo romanzo: “Ti amo 1 in più dell’infinito…”. A fine 2012, il 22 dicembre, ho pubblicato il mio secondo libro: "Passaggio a Sud Est". Mentre il 27 gennaio ho l’immenso piacere di presentare all’Auditorium “Pietro Floridia” di Modica, il mio terzo lavoro: “Blu Maya”. Oggi collaboro con: l'Agenzia Giornalistica "AGI" ed altre testate giornalistiche".

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine