Addio a Francesco Saverio Borrelli, capo del pool Mani Pulite

“Resistere, resistere, resistere”.
Ma oggi Francesco Saverio Borelli ha perso la battaglia più dura della sua vita, quella contro un male incurabile che non gli ha dato scampo.
Il suo nome sarà per sempre legato al pool di “Mani Pulite”, di cui fu il capo. Lui che pensava di poterci liberare dalla corruzione dilagante che c’è in questo Paese.

Condividi
Nato a Ragusa il Primo febbraio del 1983 ma orgogliosamente Modicano! Studia al Liceo Classico "Tommaso Campailla" di Modica prima, per poi laurearsi in Giurisprudenza. Tre grandi passioni: Affetti, Scrittura e Giornalismo. "Il 29 marzo del 2009, con una emozione che mai dimenticherò, pubblico il mio primo romanzo: “Ti amo 1 in più dell’infinito…”. A fine 2012, il 22 dicembre, ho pubblicato il mio secondo libro: "Passaggio a Sud Est". Mentre il 27 gennaio ho l’immenso piacere di presentare all’Auditorium “Pietro Floridia” di Modica, il mio terzo lavoro: “Blu Maya”. Oggi collaboro con: l'Agenzia Giornalistica "AGI" ed altre testate giornalistiche".

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine