Allevatore minaccia di morte veterinario: sporta denuncia

Un veterinario del servizio veterinario dell’Azienda sanitaria di Ragusa è stato minacciato di morte. L’allevatore lo ha intimidito brandendo un’ascia. Il professionista stava eseguendo controlli per le profilassi di stato nell’azienda dell’allevatore. Il veterinario dirigente ha sporto denuncia alla locale stazione dei Carabinieri.

La direzione strategica aziendale dell’Asp di Ragusa, nel sostenere che si tratta di un “fatto gravissimo che mette a rischio gli operatori sanitari che svolgono il proprio dovere a tutela della salute pubblica, della qualità dei prodotti di origine animale e della difesa dell’ambiente”, si associa alla “solidarietà manifestata dai colleghi al veterinario, esprimendo la propria vicinanza e stigmatizza il comportamento dell’allevatore”.

Condividi
Nato a Ragusa il Primo febbraio del 1983 ma orgogliosamente Modicano! Studia al Liceo Classico "Tommaso Campailla" di Modica prima, per poi laurearsi in Giurisprudenza. Tre grandi passioni: Affetti, Scrittura e Giornalismo. "Il 29 marzo del 2009, con una emozione che mai dimenticherò, pubblico il mio primo romanzo: “Ti amo 1 in più dell’infinito…”. A fine 2012, il 22 dicembre, ho pubblicato il mio secondo libro: "Passaggio a Sud Est". Mentre il 27 gennaio ho l’immenso piacere di presentare all’Auditorium “Pietro Floridia” di Modica, il mio terzo lavoro: “Blu Maya”. Oggi collaboro con: l'Agenzia Giornalistica "AGI" ed altre testate giornalistiche".

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine