Architettura, uno studio per il recupero tra memoria e futuro

Studio e ricerca sull’architettura, la città e il paesaggio del Comune di Chiaramonte Gulfi. Un convegno  su questo tema è stato organizzato dal comune per tutta la giornata  in collaborazione con il Dipartimento DArTE dell’Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria.  Obiettivo dell’iniziativa è analizzare la realtà locale, partendo dal recupero dell’ex Hotel La Pineta per poi fare il punto sul patrimonio urbanistico del centro storico. Il Comune di Chiaramonte Gulfi ha già firmato una convenzione con l’Università Mediterranea di Reggio Calabria-Dipartimento d’ArTe con la necessità di predisporre un’istruttoria sulle tematiche architettoniche, paesaggistiche, urbanistiche del territorio di Chiaramonte Gulfi con riferimento specifico alle problematiche inerenti il recupero dell’ ex albergo “La Pineta” e dell’area circostante. L’incontro sarà esteso anche a relatori di fama nazionale come la prof.ssa Laura Thermes – docente in Composizione Architettonica che si soffermerà su “Chiaramonte Gulfi, la città, il territorio, il paesaggio”. Mentre il prof. Ottavio Amaro docente di Composizione Architettonica parlerà dell’ex Hotel La Pineta: Memoria o futuro.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine