Arrestato in Argentina il boss della ‘ndrangheta Carmine Alfonso Maiorano

Il Dipartimento indagini
antimafia della Polizia argentina ha arrestato il boss della
N’drangheta Carmine Alfonso Maiorano, ricercato per il suo
presunto ruolo nelle operazioni di narcotraffico della mafia
calabrese in America latina. Maiorano, riferisce la stampa
argentina, e’ stato arrestato nella sua abitazione a
Guernica, in provincia di Buenos Aires. L’ordine di arresto
internazionale nei confronti del boss 68enne era stato
spiccato nel 2015. 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine