Bagheria, è sindaco a 5 Stelle. La gioia di Grillo sul blog: “siamo virus inarrestabile”

Con 14.574 voti ed una percentuale del 69,77% Patrizio Cinque del movimento 5 stelle e’ il nuovo sindaco di Bagheria (Palermo). Lo rende noto il Comune a spoglio concluso.

Ha vinto sull’avversario del Pd, Daniele Vella che era appoggiato anche dalla lista “Sara’ migliore” e ha ricevuto 6.314 voti pari al 30,23%. Alto l’astensionismo: il 59,99% degli elettori bagheresi non si era recato a votare.

Patrizio Cinque, 29 anni a giugno, laureato in Comunicazione istituzionale e politica, e’ attivista del M5S sin dalla nascita del movimento e ha fondato il “Grillo di Bagheria”. E’ collaboratore parlamentare all’Assemblea regionale siciliana, dove si e’ occupato in particolar modo della prima commissione Affari Istituzionali. 

Grillo sul blog: “siamo virus inarrestabile”. Dopo la battuta di arresto delle europe, Grillo si consola con i ballottaggi. “I nostri sindaci 5 Stelle sempre di più virus inarrestabile”, scrive su Facebook, rimandando a un post di auguri ai nuovi sindaci del M5S a firma del consigliere regionale siciliano Giancarlo Cancelleri. Ed esulta per il risultato che arriva da Bagheria, in Sicilia, con il candidato pentastellato Patrizio Cinque che ha conquistato il comune con il 69,77%. “Bagheria in festa! Patrizio Cinque sindaco M5S” si legge sulla pagina Facebook di Grillo.

grillo vittoria bagheria

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine