Bimbo abbandonato a Ragusa, presto sarà ‘affidabile’

Il piccolo Vittorio Fortunato, abbandonato in un sacco della spazzatura il 4 novembre scorso in un quartiere residenziale di Ragusa, sta decisamente bene. Lo conferma il direttore dell’Unità di Terapia intensiva neonatale del Giovanni Paolo II di Ragusa, Francesco Spata. “Il piccolo non è più nella termoculla, sta bene – dice Spata -. In settimana dovremmo completare tutti gli accertamenti in merito alle sue condizioni e già dalla settimana prossima potrebbe essere tecnicamente ‘affidabile'”. Come noto, il Tribunale per i minorenni di Catania ha nominato un tutore per il piccolo e ha affidato congiuntamente Vittorio Fortunato – questo il nome scelto per lui dal personale del Giovanni Paolo II che lo ha accolto – sia ai Servizi sociali del Comune, che al reparto di Neonatologia dell’Azienda sanitaria provinciale di Ragusa. Stanno proseguendo l le indagini della Squadra mobile di Ragusa per rintracciare la madre del piccolo o chi abbia abbandonato il neonato in strada. 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine