Boxe, agli Europei di Tblisi la quindicenne ragusana Graziella Schininà lotta per l’oro

La giovanissima atleta ragusana, Graziella Schininà vola in finale agli Europei di boxe in corso di svolgimento a Tblisi in Georgia. Domenica incrocerà i guantoni affrontando la cipriota Laila Abdullatif. Nell’incontro odierno, Graziella, appena 15 enne, che gareggia per la categoria Light Fly (48 chilogrammi) ha battuto con un perentorio 5 a 0 l’atleta turca Humeyra Balta. Il 7 luglio ai quarti di finale aveva battuto l’ucraina Solovianova sempre con lo stesso punteggio finale. Al termine dell’incontro di questo pomeriggio, non appena notificata la vittoria, Graziella Schininà ha salutato l’avversaria ed è corsa verso la telecamera le telecamere componendo un cuore con le dita. Poi subito all’angolo azzurro ad abbracciare il ct Valeria Calabrese. 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine