Boxe, ai campionati regionali di Marsala altro successo per Cristian Minicuccio

Modica – Continua a grandi passi la scalata verso la boxe che conta per il pugile modicano Cristian Minicuccio.

L’allievo della pluricampionessa Valeria Calabrese, infatti, mette un’altra “gemma” al suo Palmares conquistando con grande merito il titolo di campione regionale nella categoria “junior” +81 kg.

Sul ring di Marsala l’atleta del Team Calabrese non ha in sostanza avuto avversari. Minicuccio, infatti, ha vinto tutti i match che ha disputato (3 – 0) con giudizio unanime della giuria.

Nel match di semifinale l’avversario di Cristian Minicuccio è stato il palermitano Alessandro Ciambrone che oltre alla netta sconfitta nella seconda ripresa ha dovuto subire un conteggio dall’arbitro.

In finale, invece, a contendere il titolo regionale al pugile modicano è stato il siracusano Grimaldi. Dopo una gara molto accorta e senza rischiare nulla, Minicuccio si è aggiudicato l’incontro che l’ha incoronato campione regionale per la sua categoria.

“Cristian è innamorato di questo sport – spiega Valeria Calabrese – e questo potrebbe essere la sua fortuna. Entra nel ring sempre molto determinato – continua la campionessa modicana – e comincia a essere competitivo anche ad alti livelli perché riesce a far tesoro anche dei piccoli consigli che non mi stanco mai di dargli. Ora – conclude – puntiamo a conquistare la qualificazione per i campionati Assoluti che penso e credo siano alla sua portata, basta che continui a lavorare sodo come ha fatto finora e rimanga sempre con i piedi ben piantati per terra”.

Nella foto Cristian Minicuccio con Valeria Calabrese

Condividi
sono nato a Modica in un giorno che (purtroppo) coincide con una data storica 11 - 9 -1966. Ho studiato all'Istituto Tecnico Commericiale "Archimede" di Modica. Da sempre ho avuto la passione per lo sport e per il calcio in particolare. Dopo aver giocato a livello giovanile nel Modica calcio dopo un brutto infortunio al ginocchio ha pensato di vivere nel mondo dello sport da una diversa angolazione raccontando agli altri quello che succede nei vari campi e nelle varie manifestazioni sportive riuscendo a trasformare un mio hobby in lavoro. Ha iniziato a lavorare come giornalista agli inizi degli anni 80' (82/83) a Rtm pe rpoi passare a Video Mediterraneo. Tornato a Modica dopo quattro anni a Vignola (Mo) ho ricominciato curando lo sport "minore" a Video Regione per poi passare a VideoUno. Dal 2004 scrivo per il Giornale di Sicilia con belle esperienze nei giornali on line quali Giornale di Ragusa e La Spia.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine