Calcio giovanile: nel torneo “Allievi” il big match finisce in parità, nei “Giovanissimi” vince il maltempo

L’undicesima giornata dei campionati regionali “Allievi” ha fatto registrare il nulla nel big match del “Palmintelli” dove la capolista Modica Airone è uscita indenne dal confronto con il CL calcio, mentre nel girone E del campionato “Giovanissimi” ha vinto il maltempo con cinque partite su sei che non si sono giocate.

Procediamo con ordine e iniziamo la nostra disamina del lunedì partendo dal campionato “Allievi” dove oltre al nulla di fatto tra le prime della classe, c’è da registrare il “cappotto” rifilato dal Ragusa nel derby con il Per Scicli. Un successo con punteggio tennistico che permette alla formazione azzurra del capoluogo ibleo di inserirsi in terza posizione alle spalle di Modica Airone e CL Calcio.

Al quarto posto arriva il Santa Sofia Licata che batte di misura la Sancataldese e mantiene due punti di vantaggio sulla Me.Ta. Sport Ragusa che vince in trasferta sul campo dell’Usa Sport Caltagirone che nelle ultime settimane ha fatto registrare una preoccupante flessione.

In caduta libera anche lo junior Vittoria che dopo la sconfitta del turno precedente in casa del Real Nissa si arrende in casa anche alla Gattopardo.

Pareggio e spettacolo nella “stracittadina” di Gela tra l’Atletico e il Real, mentre l’Azzurra Modica deve rimandare ancora l’appuntamento con il primo successo stagionale.

I ragazzi del tecnico Dantoni si sono fatti bloccare in casa dal Real Nissa. I gialloblù del presidente Gibaldi pagano ancora una volta a caro prezzo le numerosissime azioni da gol sprecate rischiando addirittura di rimediare una sconfitta che sarebbe stata del tutto immeritata. La doppietta di Mattia Di Lorenzo, tuttavia non è bastata per regalare il primo “sorriso” alla sua squadra.

Nel campionato “Giovanissimi” ha vinto il maltempo. Nel girone E, infatti, si è giocato soltanto al “Vincenzo Barone” di Modica, dove il Modica Airone ha battuto in rimonta i rosolinesi de La Pinetina. Sotto di due reti, infatti, i ragazzini di Franco Rappocciolo hanno avuto una grande reazione che li ha portati a recuperare lo svantaggio grazie alla doppietta del “bomber tascabile” Lorenzo Sammito e alle reti di Paternò e Nino Galfo. Il resto delle gare in programma, invece, sono state rinviate per il maltempo che ha imperversato sulla Sicilia orientale.

Questo nel dettaglio quanto successo nel weekend nei tornei giovanili:

CAMPIONATO “ALLIEVI” REGIONALE

RISULTATI XI^ GIORNATA GIRONE F

Azzurra Modica – Real Nissa 2 – 2

Junior Vittoria – gattopardo 1 – 2

CL calcio – Modica Airone 0 – 0

Atletico Gela – Real Gela 2 – 2

Ragusa – Per Scicli 6 – 0

Usa Caltagirone – Me.Ta. Sport RG 2 – 3

S. Sofia Licata – Sancataldese 1 – 0

CLASSIFICA

Modica Airone 24

CL Calcio 23

Ragusa 21

S. Sofia Licata 20

Me.Ta. Sport Ragusa 18

Real Gela 16

Junior Vittoria 14

Atletico Gela 14

Usa Sport Caltagirone 13

Sancataldese 11

Real Nissa 11

Per Scicli 10

Gattopardo 8

Azzurra Modica 5

CAMPIONATO “GIOVANISSIMI” REGIONALE

RISULTATI XI^ GIORNATA GIRONE E

Hellenika SR – Sport Club Siracusa rinviata

Modica Airone – La Pinetina Rosolini 4 – 2

Olympic Priolo – Pantanelli Siracusa rinviata

Per Scicli – Atletico Avola rinviata

Real Xiridia – SportIspica rinviata

Sportland Augusta – Erg Siracusa rinviata

Ha riposato Flora Calcio

CLASSIFICA

Pantanelli Siracusa 23*

Atletico Avola 21*

Sport Club Siracusa 21^

Hellenika Siracusa 20  

SportIspica 17*

Modica Airone 15*

Real Xiridia 11*

Sportland Augusta 9*

Flora Calcio 8

Olympic Priolo 7*

Per Scicli 7*

La Pinetina Rosolini 6

Erg Siracusa 4*

* UNA PARTITA IN MENO

Condividi
sono nato a Modica in un giorno che (purtroppo) coincide con una data storica 11 - 9 -1966. Ho studiato all'Istituto Tecnico Commericiale "Archimede" di Modica. Da sempre ho avuto la passione per lo sport e per il calcio in particolare. Dopo aver giocato a livello giovanile nel Modica calcio dopo un brutto infortunio al ginocchio ha pensato di vivere nel mondo dello sport da una diversa angolazione raccontando agli altri quello che succede nei vari campi e nelle varie manifestazioni sportive riuscendo a trasformare un mio hobby in lavoro. Ha iniziato a lavorare come giornalista agli inizi degli anni 80' (82/83) a Rtm pe rpoi passare a Video Mediterraneo. Tornato a Modica dopo quattro anni a Vignola (Mo) ho ricominciato curando lo sport "minore" a Video Regione per poi passare a VideoUno. Dal 2004 scrivo per il Giornale di Sicilia con belle esperienze nei giornali on line quali Giornale di Ragusa e La Spia.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine