Carabinieri denunciano vittoriese per maltrattamenti nei confronti della ex-compagna

Il Comando Provinciale dei Carabinieri di Ragusa prosegue senza sosta l’impegno a contrastare efficacemente i reati intrafamiliari a tutela delle vittime familiari o conviventi dei presunti autori.
In particolare, nei giorni scorsi, i Carabinieri della Stazione di Vittoria hanno raccolto la denuncia di una donna che ha riferito di maltrattamenti posti in essere dall’ex-compagno. I militari, durante il racconto dei fatti, hanno notato sulla vittima dei segni di violenza procedendo a documentarli con fotografie. La donna, su richiesta dei militari, precisava che dette violenze erano state realizzate anche in presenza dei suoi figli minori.
Terminata la redazione della denuncia, e dopo l’uscita della vittima dagli uffici, accedeva alla Stazione Carabinieri di Vittoria l’ex-compagno con l’intento di parlare con la vittima.
I militari, dopo aver tranquillizzato l’uomo ed evitato che incontrasse la donna, lo hanno identificato e successivamente deferito all’Autorità Giudiziaria per il reato di maltrattamenti in famiglia nei confronti della sua ex-compagna.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine