Cimitero di Modica, informazioni defunte!

Ci si avvicina alla settimana della Commemorazione dei Defunti e cresce l’esigenza di avere di avere informazioni utili per assicurare ai propri cari alcuni servizi (lampade votive, pulizia ed altro ancora).

Il cimitero di Modica, sia il vecchio che il nuovo, andrebbero contestualizzati in un unico progetto di gestione. Servizi di pulizia, strade di accesso, manutenzione dovrebbero andare appannaggio di una solo azienda, cioè quella che gestisce il progetto di finanza. Invece, le cose non stanno proprio cosi. Ad assicurare i servizi al cimitero vecchio deve essere sempre il Comune con tutte le difficoltà del caso.

Poche informazioni ed anche difficili da reperire per i cittadini modicani. Al Comune giungono decine di telefonate, perchè molti utenti non sanno ancora che la gestione del cimitero è affidata ad una ditta privata che comunica, con manifesti e annunci istituzionali, mega offerte di abbonamenti vari con informazioni poche chiare, quasi fossero offerte di compagnie telefoniche. Sul sito dell’azienda ci si imbatte in un tariffario. Per l’allaccio ad una lampada ed assicurare la luce elettrica eterna, più il canone annuale, ci vogliono circa 72 euro. Ma questo per l’ala nuova del cimitero.

Per chi invece ha il loculo nel cimitero vecchio non esistono informazioni al riguardo. Ne su cosa fare, ne quanto costa il servizio di luce votiva. Eppure nella convenzione con la società che gestisce i servizi sta scritto che andrebbe assicurata la massima pubblicizzazione dei servizi.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine