Comiso, lotta allo spaccio: fermato un minorenne

Prosegue a ritmi serrati l’attività di contrasto allo spaccio di droga nei pressi delle scuole del territorio della giurisdizione della Compagnia di Vittoria, che ha consentito, nella mattina odierna, a Comiso, di arrestare in flagranza di reato un 17enne incensurato per spaccio di sostanze stupefacenti.

In particolare i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile, a seguito di appositi servizi di osservazione e pedinamento per monitorarne movimenti, e protrattisi per svariati giorni, hanno appurato un certo andirivieni di giovani nei pressi dell’abitazione del comisano e nei pressi di alcune scuole della cittadina. E’ scattato così il blitz nella casa del minore, che ha permesso di rinvenire nella camera da letto del ragazzo, nascoste in vari punti, 7 dosi di marijuana per un peso complessivo di 28 grammi, nonché un bilancino perfettamente funzionante, il tutto posto in sequestro penale.

Il 17enne è stato quindi condotto nella caserma di via Sciascia, da dove, al termine delle formalità di rito, è stato associato all’Istituto penale per minorenni di Catania Bicocca. Ora, al vaglio degli investigatori, che stanno proseguendo le attività  d’indagine, la posizione dell’arrestato, per accertare l’eventuale complicità di altri criminali, il canale di approvvigionamento e la destinazione, considerato che l’”erba” recuperata era destinata ad una giovane clientela: la sostanza stupefacente sequestrata è già stata inviata presso il Laboratorio di Sanità Pubblica dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Ragusa al fine di stabilirne il principio attivo e il numero di dosi ricavabili.

.

Condividi
Nato a Ragusa il 09/07/1985 ma è cresciuto e vive attualmente a Vittoria, dove ha frequentato il liceo classico “Cannizzaro”. In seguito si è iscritto alla facoltà di Filosofia presso l’Università degli Studi di Catania, conseguendo la laurea specialistica nel 2010. Dal 2012 è iscritto all’albo dei pubblicisti dell’Ordine regionale dei giornalisti di Sicilia. Appassionato di sport, in particolar modo di calcio, ha avuto in passato esperienze nel mondo del volontariato, dell’associazionismo e della cooperazione internazionale.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine