Con la forza e la determinazione di un uragano: Alessia Sudano continua la sua “battaglia a favore delle famiglie ” con lo scontrino sospeso

E’ partita a Marzo un ‘iniziativa solidale senza eguali, quella di Alessia Sudano Modicana di adozione ma Catanese nel DNA , mamma e donna in carriera che da sempre si occupa di chi, a suo dire, non viene preso in considerazione.

Lo ripete costantemente lo tsunami Alessia (ci piace definirla cosi’), un sorriso sempre in primo piano e due occhi che si commuovono, emozionano e trasmettono la forza e la determinazione messe in campo per aiutare le famiglie piu’ bisognose.

Ripete che è partito tutto da notti insonni, per cercare, trovare, studiare, un piano alternativo, perché lei aveva già compreso, intuito, capito, che sarebbe trascorso del tempo affinchè arrivassero aiuti dall’alto.

Affiancata dal Movimento difesa del cittadino, con l’aiuto, come lei lo definisce “Materno” della Presidente Enrichetta Guerrieri, ha messo in moto una macchina solidale con tanto di cingolato per superare ogni ostacolo e, a dirla  tutta , le sta riuscendo proprio bene!!!

Sentita telefonicamente la nostra wonderAle , ci spiega come in questo momento, considerati i ritardi clamorosi nell’erogazione  di benefit per le famiglie paralizzate dall’emergenza Covid, è importante fare rete e donare, mai come in questo momento continua, le famiglie hanno necessità di non essere abbandonate, accompagniamole fino a che non potranno rialzarsi nuovamente, bastano soli 5 euro da donare alle casse dei supermercati e farmacie aderenti.

Lo scontrino sospeso coadiuvato dal Movimento difesa del cittadino, ha fatto il giro d’Italia aiutando cosi’ le nuove realtà in difficoltà, con un contributo settimanale che seppur minimo ha aiutato ad infondere speranza e senso comunitario.

Tanti i testimonial a favore della splendida iniziativa, da Massimo Zanotti , Massimo Zagonari , Mariuccia Cannata, Giovanni Caccamo, Ella Giusy Mangiaruga e Andrea Caschetto , cosi’ come tanti i volontari con cui Alessia si interfaccia settimanalmente per monitorare la situazione de” Lo scontrino sospeso” in tutte le altre città , lei li definisce simpaticamente “ i miei angeli” Valeria Rizzo, Giovanna Maugeri, Daniela Arcoraci, Renato Coletta, Carmen Trovato,Emanuela Russo, Manuela Nigito.

-Ci sono stati giorni impossibili da affrontare, ma grazie  all’aiuto ed al sostegno di CUORI GIGANTI siamo riusciti anche in imprese impossibili, ne cito uno per me molto importante che ha fatto piangere di gioia non poche persone, il mio amico il, Dott Giuseppe Cicero di Soa (sistemi ortopedici avanzati) che oltre alle varie donazioni al Maggiore di Modica  (un quantitativo importantissimo di mascherine, camici e visiere) ha pensato bene di adottare 10 Famiglie dello Sontrino sospeso e regalare una sedia a rotelle ad una signora in difficoltà a Catania , che  Dio lo benedica per quello che ha fatto!!!  Mi viene in mente Ylenia Macrì di Mail Boxes etc che ha fornito il servizio di trasporto per la carrozzina, Loredana Roccasalva che con la realizzazione delle sue mascherine ha devoluto macchinari igienizzanti sempre al Maggiore di Modica, e devoluto la restante somma delle donazioni a NOI e non per ultimo il gesto di una donna straordinaria che ha donato una somma importante per le famiglie dello scontrino sospeso.-

Avendola conosciuta attraverso la sua incessante comunicazione, intervistata da canali importanti, Rai Radio Vaticano per la geniale e amorevole iniziativa, immagino adesso Alessia con i suoi occhi meravigliosi che sorridono, lei cosi’ attenta a non dimenticare di nessuno, a citare tutti ed a tendere la mano a perfetti sconosciuti, con un amore ed una determinazione incondizionati, lei che chiede “PER UN AMICO INVISIBILE”  un contributo minimo per accendere  sorrisi e per alleggerire la pesantezza e la disperazione di questi ed altri giorni che verranno.

NON E’ IL MOMENTO DI FERMARSI…… NON VOLTIAMOCI DALL’ALTRA PARTE, lo dice a chiare lettere disposta a fermarsi solo quando l’ultima Famiglia non avrà piu’ bisogno di lei, di loro, di noi tutti.

Merita tanto Alessia, merita tanto Lo scontrino sospeso!

Aiutiamoli andando sulla pagina Facebook, Lo scontrino sospeso Emergenza Covid 19 scegliendo il nostro supermercato di riferimento e donando anche solo 5 euro.

(Riceviamo e pubblichiamo dalla Signora Valeria Rapisarda)

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine