Condannati i Vizzini per la bomba all’avvocato Quattropani a Pachino

Giuseppe Vizzini (detto Peppe Marcuotto)

Si conclude con la condanna il processo ai Vizzini (Giuseppe Marcuotto ed i figli, Simone ed Andrea) il processo per la bomba all’avvocato Adriana Quattropani.

L’accusa, sostenuta dal dottor Alessandro Sorrentino della Procura Distrettuale Antimafia ha fatto valere le indagini del Commissariato di Polizia di Pachino ed i tre, che avevano scelto il rito abbreviato, sono stati condannati.

Una bella giornata per Pachino e per chi pensava di farla franca dinanzi alla Giustizia.

Condividi

Nato a Ragusa il Primo febbraio del 1983 ma orgogliosamente Modicano! Studia al Liceo Classico “Tommaso Campailla” di Modica prima, per poi laurearsi in Giurisprudenza. Tre grandi passioni: Affetti, Scrittura e Giornalismo.
“Il 29 marzo del 2009, con una emozione che mai dimenticherò, pubblico il mio primo romanzo: “Ti amo 1 in più dell’infinito…”. A fine 2012, il 22 dicembre, ho pubblicato il mio secondo libro: “Passaggio a Sud Est”. Mentre il 27 gennaio ho l’immenso piacere di presentare all’Auditorium “Pietro Floridia” di Modica, il mio terzo lavoro: “Blu Maya”. Oggi collaboro con: l’Agenzia Giornalistica “AGI” ed altre testate giornalistiche”.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine