Coronavirus, 5 vittime nel Ragusano

Il bilancio delle vittime nel Ragusano da inizio pandemia sale a 93. Nelle ultime 24 ore ci sono stati 5 decessi: le vittime avevano 69, 79, 82, 83 e 96 anni. Sono 1.252 le persone guarite dall’inizio dell’epidemia, mentre sono attualmente in isolamento domiciliare 2.809 persone (+81 rispetto a ieri). Dall’inizio dell’epidemia sono stati eseguiti 74.329 test (+632) di cui 58.610 tamponi e 15.719 test sierologici.

Ecco il dato dei positivi in isolamento domiciliare comune per comune: Acate 81(+7 rispetto a ieri), Chiaramonte 48 (-), Comiso 348 (+14), Giarratana 34 (+7), Ispica 110 (-2), Modica 355 (-), Monterosso 15 (+3), Pozzallo 156 (+7), Ragusa 596 (+8), Santa Croce 53 (-), Scicli 90 (+16), Vittoria 866 (+20), 57 da fuori provincia.

Nel Ragusano sono in vigore tre zone rosse decretate dalla presidenza della Regione: Vittoria, Comiso e Acate. Sono 17 le persone assistite nella Rsa e 139 i pazienti ricoverati in ospedale.

Ecco il dettaglio: al Giovanni Paolo II di Ragusa, 77 pazienti: 42 in Malattie infettive, 12 in area grigia, 8 in area Covid e 15 in Terapia intensiva. Al Guzzardi di Vittoria, 36 pazienti: 14 in area grigia, 17 in area Covid e 5 in Terapia intensiva. Al Maggiore di Modica 26 pazienti: 10 in Malattie infettive e 16 in area Covid.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine