Coronavirus, tre vittime nel Ragusano, 16 pazienti in Terapia intensiva

Sono 100 le persone ricoverate negli ospedali iblei, tre vittime nelle ultime 24 ore nel Ragusano. Le persone decedute avevano 70, 72 e 86 anni. Sono 115 i decessi da inizio pandemia, mentre le persone guarite sono 2120 (+68 rispetto a ieri ) sempre da inizio pandemia. Per quanto riguarda la suddivisione dei ricoveri la situazione attuale è la seguente: al Giovanni Paolo II di Ragusa, 42 pazienti; 24 in Malattie infettive, 7 area Covid, 11 Terapia intensiva. Al Guzzardi di Vittoria 35 pazienti: 30 in area Covid e 5 in Terapia intensiva. Al Maggiore di Modica 23 pazienti: 9 in Malattie infettive, 14 area Covid. Restano 17 le persone assistite nella Rsa di Ragusa. I positivi in isolamento domiciliare oggi sono 2181 (-114 rispetto a ieri) . Ecco i dati delle persone in isolamento domiciliare suddivisi per comune: Acate 89 (+13), Chiaramonte 44 (+1), Comiso 328 (-24), Giarratana 23 (-1), Ispica 55 (-15), Modica 273 (+1), Monterosso Almo 22 (-), Pozzallo 126 (-8), Ragusa 458 (- 42), Santa Croce 44 (-), Scicli 69 (- 3), Vittoria 634 (- 45), 24 da fuori provincia. Dall’inizio della pandemia sono stati effettuati 80.201 (+ 525 nelle ultime 24 ore) di cui 63.646 tamponi molecolari e 16.555 test sierologici.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine