“Dimenticato dalla mia Modica”. Mister Max è molto amareggiato

<<Sono un personaggio oramai noto in tutta Italia, faccio tappe internazionali nei miei tour, e la mia Modica mi ha quasi dimenticato e non mi fanno cantare>>. Mister Max, al secolo Massimo Giuca, da oltre venti anni presente sulla scena dell’intrattenimento con le parodie delle canzoni sulla cresta dell’onda, si dice amareggiato perché da quasi dieci anni non riesce ad esibirsi nella sua città.

<<Non ci sono soldi dicono – dice il cantante – e potrei anche capirlo, ma poi, nella sostanza, i soldi si trovano. Avevo chiesto di cantare alla notte bianca di Frigintini in programma sabato ma ho ricevuto l’ennesimo rifiuto e hanno preferito i catanesi Brigantoni e David Simone Vinci, a un cantante modicano. Non mi spiego il perché di tutta questa indifferenza. Vengono assegnati premi e riconoscimenti a chiunque ed io, che ho realizzato 26 cd, mi esibisco in tutta Europa e credo di aver già lasciato una piccola impronta nel mondo, anche rappresentando la mia Modica, nulla. Ho partecipato a numerosi show televisivi tra i quali Italia’s got talent e Fattore C dove sono stato anche premiato. La scorsa settimana mi sono esibito a Capo D’orlando e il prossimo mese sarò in Germania per un concerto, poi in Svizzera, ma l’ultima volta che sono riuscito a cantare a Modica, la mia città, è stato nel 2004, poi non sono stato più preso in considerazione. – dice ancora il cantante – Fortunatamente riesco a lavorare ovunque, ma non nella mia città e questo mi rattrista>>.

In auge dal 1992, pubblicando uno o due album all’anno, Mister Max è riuscito a diventare uno dei più noti esponenti della musica comica/demenziale siciliana ed è riconosciuto quale instancabile giullare nelle feste di paese di mezzo Meridione, ma nonostante – come lui stesso afferma – più volte si sia proposto, alla passata, come a questa amministrazione, per fare il suo spettacolo, a Modica non gli è stato dato spazio. <<C’è massima apertura e disponibilità per tutti gli artisti. – dicono dallo staff del sindaco che cura anche l’organizzazione eventi della città – Per quanto riguarda la terza edizione di Gustando Frigintini, in programma sabato, è stato il direttivo del centro commerciale a scegliere gli artisti che animeranno la notte bianca. L’amministrazione ha solo erogato un contributo di 7 mila euro per i centri commerciali che presentavano dei progetti per la promozione di attività ed eventi. Senza dimenticare la situazione di cassa del comune, da parte nostra c’è massima disponibilità, anzi stiamo programmando gli eventi natalizi e della prossima festa del cioccolato e invitiamo Mister Max a venirci a trovare e presentarci le sue proposte>>.

1 commento

  1. effettivamente non ha tutti i torti…..magari non avrà vinto una medaglia d’oro alle olimpiadi (non sto a criticare il grande Avola), ma nei suoi modi artistici particolari ha fatto conoscere MODICA in buona parte dell’italia e non lo si prende in considerazione.
    Non dico tanto ma almeno una serata al corso quest’estate la si poteva fare visto che l’estate se ne è andata via senza nessun rimpianto sul punto di vista degli eventi.

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine