Droga: usava moglie e figlia neonata come copertura: arrestato dalla Polizia

La Polizia di Stato – Squadra Mobile – ha tratto in arresto un uomo che a Santa Croce Camerina usava la moglie e la figlia neonata per non dare nell’occhio ed agire indisturbato nella propria attività di pusher.

L’uomo era stato segnalato per l’indignazione di alcuni suoi concittadini che assistevano alla scena.

Gli agenti hanno trovato addosso all’uomo cocaina ovunque, anche nei piedi. A casa aveva un vero e proprio laboratorio.

Anche la moglie è indagata per complicità e favoreggiamento.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine