Festa di San Sebastiano, Nicosia: “Vittoria riferimento importante per la Provincia”

Ieri sera la Basilica di San Giovanni Battista suggestiva, bellissima ha ospitato le più importanti autorità della provincia di Ragusa in occasione della festa di San Sebastiano. Una chiesa gremita di persone per una cerimonia solenne che festeggia l’impegno del corpo della Polizia Municipale (foto Franco Assenza).

Il sindaco, Giuseppe Nicosia, ha espresso soddisfazione per la massiccia partecipazione di rappresentanti delle istituzioni alle celebrazioni in onore di San Sebastiano, patrono della Polizia municipale.

“Ieri – ha dichiarato il primo cittadino – Vittoria è stata onorata da una presenza istituzionale ad ampio raggio. Ringrazio tutte le autorità che hanno scelto di partecipare alle celebrazioni, dando così ulteriore peso istituzionale alla ricorrenza. L’iniziativa è stata l’occasione per tributare un riconoscimento alla Polizia municipale, oltre che un metro per valutare il prestigio istituzionale della nostra città, che non è più isolata, come in passato, dal resto del territorio, e che anzi è diventata un punto di riferimento importante per l’intera provincia. Un ringraziamento particolare va al comandante Cosimo Costa per l’ottima organizzazione dell’iniziativa”.

“Voglio ringraziare – ha aggiunto Costa – i tanti cittadini che hanno partecipato alle celebrazioni, testimoniando simpatia e affetto alla Polizia municipale. Un sentito ringraziamento va anche agli altri undici Corpi della polizia municipale della provincia e, in particolare, ai loro comandanti, che hanno consentito che Vittoria venisse scelta come sede della festa”.

Condividi
Originaria di Ragusa ma residente in Vittoria dove ha conseguito la maturità liceale e l’anno successivo quella magistrale per ottenere l’abilitazione all’insegnamento (1999-2000). Laureatasi in lingue e letterature straniere insegna negli istituti superiori privati. Tutor universitario ha collaborato per sei anni con l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Ha realizzato con il FEI una guida multilingua sui diritti e doveri degli immigrati e lavorato come socia e mediatrice linguistico-culturale per minori immigrati non accompagnati presso la cooperativa sociale Alfa di Vittoria. Traduce testi letterari in lingua inglese e spagnola e collabora con Mister Go e Accademia Britannica come organizzatrice vacanze-studio all’estero. Quando può mette qualcosa in valigia e viaggia moltissimo. Le sue mete? Spagna, Turchia, Marocco…

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine