Festival internazionale di Cinema e Poesia “Versi di Luce ”

Si svolgerà stasera, in chiusura di una quattro giorni  di ispirazione creativa dedicata al cinema ed alla videopoesia, la serata di Gala del Festival internazionale ” Versi di luce ” ormai giunto alla X Edizione.
” La posizione del poeta non può essere passiva nella società: egli modifica il mondo…..Un poeta è tale quando non rinuncia alla sua presenza in una data terra, in un tempo esatto…( S. Quasimodo)
 
Di ispirazione  Quasimodiana  ” Versi di luce”  conferma la propria eccezionalità tracciando attraverso immagini e parole, un percorso  straordinario fra  emozioni e introspezione, identità, cultura e innovazione.
 
Il 24 marzo il “Versi di Luce” a Modica vivrà una giornata eccezionale, grazie alla ormai consolidata organizzazione del “CineClub 262” e “Club Amici di Salvatore Quasimodo”, con il patrocinio del Comune di Modica, viaggerà con vento favorevole verso la conclusione di un’esperienza sensazionale che anche per questa edizione  sta confermando  quanto sia stato indispensabile “partire” e “avventurarsi” per i sentieri internazionali del Cinema e della Poesia.
Sarà proprio oggi , alle ore 16.00 in Cineteca la proiezione dei cortometraggi in concorso e,in contemporanea presso la sede dell’Unitre, il Loop dei videoclip in concorso.
Il percorso emozionale continuerà alle 17.30 in Cineteca con lo Slam Poetry, la gara a colpi di poesia, valida per la finale regionale che poi porterà alla finale nazionale organizzata dalla L.I.P.S.
Alle 18.30 si entrerà nel vivo dell’avventura artistica promossa dal Festival “Versi di Luce”: all’Auditorium multimediale “P. Floridia” di Piazza Matteotti verrà presentato “Se ricordi il mio nome”, il nuovo libro di Carla Vistarini , alla presenza dell’autrice.
Premi speciali a personalità di spicco nel panorama musicale, teatrale e letterario, premiazione dei cortometraggi in concorso nelle varie sezioni, premi anche per i giovani del “Versi di Luce”, ospiti, momenti  di spettacolo e proiezioni.
Alle 20.30 come anticipato, presso  l’ auditorium multimediale “P. Floridia”,  si concluderà la chermesse di una quattro giorni  sensazionale  con una serata di gala.
Un vero e proprio fiore all’occhiello per la  Contea di Modica, appuntamento attesissimo per cinefili, poeti, giornalisti, letterari, che con la forza di un vero “ciclone” ha varcato i confini della nostra terra, vantando numeri ed emozioni aldilà di ogni aspettativa.
Condividi
Alessia Sudano , classe 1976 Modicana di adozione ma Catanese nel DNA. Da numerosi anni si occupa di Marketing strategico o come lo definisce simpaticamente lei “Emozionale” Curiosa, allegra, intransigente, testarda, moglie , madre e donna in carriera, tratta la vita alla sua maniera ( a colpi di sorrisi). Da sempre impegnata nel sociale, adora gli animali, ama dipingere scrivere e ascoltare la musica (solo quella giusta) Si cimenta in questa nuova avventura “Punti di svista” perché a quanto pare ed a suo dire ,ci sarà sempre qualcosa che merita attenzione e che non ha la giusta considerazione. In cantiere per lei un libro a quanto si vocifera autobiografico. La sua massima? Parlate da uomini saggi, comportatevi come gente comune…….

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine