Il “Megafono” a Scicli, col Presidente Nazionale, Calleri: “totale discontinuità col passato”

Oggi a Scicli si è tenuto un incontro, per fare il punto sulla situazione dopo la interrogazione presentata al Senato dal membro della commissione parlamentare antimafia Sen. Giuseppe Lumia, tra Salvatore Calleri per il megafono nazionale, Alberto Lupo per il megafono Siracusa, Carmelo Vanasia  per il megafono Ragusa. Hanno partecipato all’incontro i principali esponenti del megafono di Scicli rappresentati da Maurizio Arrabito.
Il megafono di Scicli si pone in totale discontinuità personale e politica con l’amministrazione precedente e si muoverà in tal senso per le prossime  elezioni amministrative di concerto con gli alleati.

riunione megafono scicli 2

Condividi
Nato a Ragusa il Primo febbraio del 1983 ma orgogliosamente Modicano! Studia al Liceo Classico "Tommaso Campailla" di Modica prima, per poi laurearsi in Giurisprudenza. Tre grandi passioni: Affetti, Scrittura e Giornalismo. "Il 29 marzo del 2009, con una emozione che mai dimenticherò, pubblico il mio primo romanzo: “Ti amo 1 in più dell’infinito…”. A fine 2012, il 22 dicembre, ho pubblicato il mio secondo libro: "Passaggio a Sud Est". Mentre il 27 gennaio ho l’immenso piacere di presentare all’Auditorium “Pietro Floridia” di Modica, il mio terzo lavoro: “Blu Maya”. Oggi collaboro con: l'Agenzia Giornalistica "AGI" ed altre testate giornalistiche".

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine