Il Noto sfida la capolista, Akragas in riva allo Stretto, derby a Licata, il Ragusa prova a risalire

La nona giornata del girone I del campionato di serie d propone delle sfide interessanti che potrebbero far cambiare gli obiettivi a qualche squadra. La nostra disamina parte dalla sfida del “PalaTucci” di Noto dove Montalto e compagni proveranno a fermare la “corazzata”  Savoia che in questo campionato sembra non conoscere ostacoli. Sulla carta la compagine netina non ha scampo, ma le motivazioni potrebbero giocare a favore dei granata che hanno voglia e carattere per dimostrare di essere squadra capace di superare qualsiasi problema.

Trasferta difficile per la vicecapolista Akragas impegnata in riva allo Stretto sul campo dell’Hinterreggio. La formazione di Pino Rigoli è reduce da due successi di fila e per confermare di essere la prima antagonista del Savoia deve cercare di fare risultato contro una big del torneo.

Torna tra le mura amiche del “Ciccino Micale” l’Orlandina di Raffaele che contro l’Agropoli vuole provare a mettere altri punti “pesanti” in classifica e riscattare nel frattempo la sconfitta esterna del turno precedente.

A “Dino Liotta” di Licata, invece è in programma uno dei derby più blasonati della Sicilia. I gialloblù di Ruisi, infatti, riceveranno la visita del Città di Messina. Le due formazioni per motivi diversi sono alla ricerca di un successo scaccia crisi, dunque, le possibilità di assistere a un bel match sono altissime.

Ragusa a “caccia” del primo successo casalingo della stagione. gli azzurri che in settimana hanno finalmente trovato un minimo di serenità, riceveranno allo stadio “Aldo Campo” il Pomigliano, avversario tosto ma alla portata di Ferla e compagni che proveranno a festeggiare con i tre punti l’avvento alla presidenza di Nicola Savarese.

Trasferta in terra di Calabria per il Due Torri che proverà a fare punti sul difficile campo della Nuova gioiese che nelle ultime giornate ha balbettato,ma che contro i messinesi proverà a riscattare la sconfitta di Agrigento.

Derby casalingo per la lanciatissima battipagliese che al cospetto del pubblico amico se la vedrà con il temibile Torrecuso squadra rocciosa e difficile da affrontare.

Chiudono la giornata la sfida tra Comprensorio Montalto e Rende dove i padroni di casa partono favoriti, ma gli ospiti proveranno a fare punti per risalire in classifica e Vibonese – Cavese con i padroni di casa bisognosi di punti per mettersi alle spalle la crisi e i campani che proveranno a fare bottino pieno per reinserirsi nell’alta classifica.

Questo il programma completo della giornata:

CAMPIONATO SERIE D GIRONE I

PARTITE  IX GIORNATA

Battipagliese – Torrecuso

Compr. Montalto – Rende

Hinterreggio – Akragas

Licata – Città di Messina

Nuova Gioiese – Due Torri

Noto – Savoia

Orlandina – Agropoli

Ragusa – Pomigliano

Vibonese – Cavese

Condividi
sono nato a Modica in un giorno che (purtroppo) coincide con una data storica 11 - 9 -1966. Ho studiato all'Istituto Tecnico Commericiale "Archimede" di Modica. Da sempre ho avuto la passione per lo sport e per il calcio in particolare. Dopo aver giocato a livello giovanile nel Modica calcio dopo un brutto infortunio al ginocchio ha pensato di vivere nel mondo dello sport da una diversa angolazione raccontando agli altri quello che succede nei vari campi e nelle varie manifestazioni sportive riuscendo a trasformare un mio hobby in lavoro. Ha iniziato a lavorare come giornalista agli inizi degli anni 80' (82/83) a Rtm pe rpoi passare a Video Mediterraneo. Tornato a Modica dopo quattro anni a Vignola (Mo) ho ricominciato curando lo sport "minore" a Video Regione per poi passare a VideoUno. Dal 2004 scrivo per il Giornale di Sicilia con belle esperienze nei giornali on line quali Giornale di Ragusa e La Spia.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine