Il Savoia a un passo dalla Lega Pro, pari dell’Akragas, avanza il Torrecuso

La ventiseiesima giornata del girone I del campionato di serie D fa registrare l’ennesimo allungo in testa alla classifica del Savoia. La formazione campana, infatti, rifila tre reti al Noto e allunga a undici i punti di vantaggio sull’Akragas che non va oltre il pari casalingo e in rimonta con l’Hinterreggio. Come dire che alla formazione torrese manca ora solo la matematica per stappare lo spumante e festeggiare la promozione tra i professionisti.

Alle spalle della formazione di Pino Rigoli si è insediato l’Agropoli che cala il poker contro l’Orlandina e scavalca in classifica la Battipagliese battuta nel derby dal Torrecuso e agganciata in quarta posizione dalla compagine napoletana matricola “terribile” del campionato di quinta serie.

Finisce senza vincitori la sfida dello stadio “Enzo Vasi” di Gliaca di Piraino tra il Due Torri e la Nuova Gioiese, un pareggio che serve sicuramente di più alla compagine calabrese che ai biancorossi messinesi che restano nelle retrovie della graduatoria a rischio play out così come il Città di Messina che al “Celeste” si fa bloccare sul nulla di fatto dal mai domo Licata.

Vince e torna a sperare il Rende che batte di misura il Comprensorio Montalto, mentre la Cavese riscatta pienamente la sconfitta di Agropoli battendo largamente la Vibonese che rallenta la sua rincorsa verso la salvezza.

Questi nel dettaglio i risultati del weekend:

CAMPIONATO SERIE D GIRONE I

RISULTATI XXVI^ GIORNATA

Agropoli – Orlandina 4 – 1

Akragas – Hinterreggio 1 – 1

Cavese – Vibonese 3 – 0

Città di Messina – Licata 1 – 1

Due Torri – Nuova Gioiese 1 – 1

Rende – Comp. Montalto 1 – 0

Savoia – Noto 3 – 1

Torrecuso – Battipagliese 1 – 0

Ha riposato Pomigliano

CLASSIFICA

Savoia 64

Akragas 53

Agropoli 45

Battipagliese (-1) 44

Torrecuso 44

Cavese (- 1) 42

Nuova Gioiese 40

Noto 35

Hinterreggio (-1) 34

Comp. Montalto 33

Orlandina 31

Due Torri 30

Vibonese 26

Città di Messina 25

Rende 25

Licata (- 3) 13

Ragusa Ritirato

Condividi
sono nato a Modica in un giorno che (purtroppo) coincide con una data storica 11 - 9 -1966. Ho studiato all'Istituto Tecnico Commericiale "Archimede" di Modica. Da sempre ho avuto la passione per lo sport e per il calcio in particolare. Dopo aver giocato a livello giovanile nel Modica calcio dopo un brutto infortunio al ginocchio ha pensato di vivere nel mondo dello sport da una diversa angolazione raccontando agli altri quello che succede nei vari campi e nelle varie manifestazioni sportive riuscendo a trasformare un mio hobby in lavoro. Ha iniziato a lavorare come giornalista agli inizi degli anni 80' (82/83) a Rtm pe rpoi passare a Video Mediterraneo. Tornato a Modica dopo quattro anni a Vignola (Mo) ho ricominciato curando lo sport "minore" a Video Regione per poi passare a VideoUno. Dal 2004 scrivo per il Giornale di Sicilia con belle esperienze nei giornali on line quali Giornale di Ragusa e La Spia.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine