Il tempo: primavera in tilt, il ciclone Venere sconquassa l’Italia

E’ arrivato il previsto vortice ciclonico sull’Italia. Dopo il passaggio di Ferox, oggi e’ il turno di Venere che portera’ temporali diffusi al Nord e al Centro. La redazione web del sito www.iLMeteo.it comunica che oggi il tempo sara’ molto instabile al Nord e sulla Toscana settentrionale con frequenti piogge e temporali localmente forti, specie sui settori montuosi. Piogge in arrivo anche su Lazio meridionale, Abruzzo e Molise. Da domani il ciclone Venere iniziera’ a spostarsi verso la Corsica e quindi verso il mare Adriatico portando diffuso maltempo, anche intenso sulla Pianura Padana, il Nordest e regioni adriatiche. Tra domani e sabato tanta pioggia al Nordest e al Centro con diffusi temporali e locali nubifragi, specie su Emilia Romagna. Calo termico generale con la neve che tornera’ a scendere sulle Alpi sopra i 1200/1400 metri. Regioni meridionali decisamente piu’ soleggiate. 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine