Inaugurazione Centro Riabilitativo Regionale Aistom ed Aistom Sicilia

Il centro riabilitativo regionale Siciliano nato in provincia di Ragusa ed esattamente a Vittoria si pone l’intento di coprire vasta parte del territorio e di aiutare , sia nella prescrizione, sia nell’assistenza domiciliare, i pazienti stomizzati , evitando loro lungaggini burocratiche o viaggi fuori provincia .

Questa nuova realtà ambulatoriale è nata dalla volontà del Direttore della U.O.C. di Chirurgia Generale di Vittoria Dott. Maurizio Carnazza di fornire un nuovo servizio fino ad oggi mancante in provincia .

Il Responsabile del centro è il Dott. Salvatore Ragazzi , coadiuvato dal Dott. Alessandro Buttafuoco . L’ambulatorio afferente all’ U.O.C. di Chirurgia Generale di Vittoria è coadiuvato da un ‘assistenza infermieristica effettuata dall’enterostomista Silvia Cinnirella.

Tale ambulatorio si occupa dei pazienti portatori di stomia (ileo e colo stomia) e dei pazienti urostomizzati e delle loro eventuali problematiche a 360 gradi consentendo quella continuità assistenziale che nel nostro territorio purtroppo è deficitaria . L’apertura di tale ambulatorio è il Martedì ed il Giovedì dalle 15.00 alle 18.00 .

Le prenotazioni possono essere effettuate chiamando allo 0932999206 dal Lunedì al Venerdì dalle ore 09.00 alle 13.00.

L’attività svolta nel rispetto del volontariato rispecchia i valori della deontologia medica ed è volta a seguire l’organizzazione prevista dal circuito nazionale AISTOM .

Il progetto in essere è nato con lo scopo di iniziare ad effettuare l’ambulatorio due volte a settimana e di implementare , nel tempo, il numero dei giorni di apertura e di riuscire ad esercitare quel servizio domiciliare gratuito specializzato, dipendente esclusivamente dall’ambulatorio, che in molti casi risulta di difficile attuazione . Inoltre , affianchiamo altri servizi dipendenti dall’ambulatorio di ausilio allo stomizzato , come la riabilitazione del pavimento pelvico e l’alimentazione del paziente stomizzato .

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine