Intimidazione consigliere Palma ad Acate, la solidarietà di Avviso Pubblico

Avuta notizia dell’intimidazione subita dal consigliere del Comune di Acate Cristian Palma, al quale nelle scorse ore è stata recapitata una lettera nella sostanza anonima, che preannuncia la prossima cessazione, a causa di “un cataclisma”, dell’attività commerciale dell’amministratore, il Vicepresidente nazionale di Avviso Pubblico Piero Gurrieri ha espresso la propria solidarietà e vicinanza a Palma ed ha auspicato che gli organi inquirenti possano al più presto fare chiarezza sull’accaduto.

“Siamo di fronte, ha detto Gurrieri, ad una escalation dell’attacco criminale alle istituzioni e alla società civile, come recentemente dimostrato dall’attentato incendiario all’auto del Sindaco di Acireale, dalle minacce subite dal direttore de “La Spia” e, da ultimo, da questa lettera diretta al consigliere comunale di Acate,  Cristian Palma, i cui contenuti fanno ritenere possibile, quando non probabile, una connessione con il ruolo istituzionale da questi ricoperto. Bene ha fatto Il consigliere a denunciare immediatamente l’accaduto perchè in questi casi è essenziale vincere le tentazioni del silenzio e della sottovalutazione”.

Gurrieri ha quindi auspicato che “in questo come in altri casi, i vertici delle istituzioni locali facciano al più presto sentire la propria voce a fianco delle vittime di queste inammissibili azioni”.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine