Ispica, Carabinieri arrestano 44enne

Ieri mattina, in esecuzione di un ordine di carcerazione per espiazione di pena detentiva in carcere, emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Catania, i Carabinieri della Stazione di Ispica hanno arrestato il 44enne S.M., pregiudicato di origini marocchine, condannato per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, commesso nell’agosto del 2016, ad oltre un anno di reclusione. 

I militari dell’Arma hanno prontamente rintracciato ed arrestato il soggetto, già noto alle Forze di Polizia poiché autore di cospicui reati contro la persona e il patrimonio nonché destinatario di molteplici misure di sicurezza, applicategli proprio per la spiccata pericolosità sociale. 

L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato tradotto presso la casa circondariale di Noto ove dovrà espiare la pena residua. Dell’evento è stato informato il Consolato Generale del Regno del Marocco di Palermo.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine