Kick Boxing: Barone e Minicuccio del “Calabrese Team” Modica protagonisti a Vibo Valentia

Modica – Altra importante affermazione per due atleti del Calabrese Team Modica che continua la sua ascesa a livello nazionale nel mondo delle arti marziali.

Joele Barone e Cristian Minicuccio, infatti, hanno conquistato la medaglia d’oro ai Campionati Interregionali di Kick Boxing FIKBMS che si sono disputati domenica scorsa a Vibo Valentia.

Alla kermesse erano presenti i migliori atleti di Sicilia, Calabria, Campania, Basilicata, Molise e Puglia.

Cristian Minicuccio che qualche settimana fa si è laureato campione regionale nel pugilato, con la sua solita padronanza nel ring si è confermato ai vertici anche nel light Contact, dove ha conquistato il gradino più alto del podio nella categoria +69 kg “cadetti”.

Joele Barone, invece, con una prova di grande tenacità ha sbaragliato la concorrenza vincendo con merito la medaglia d’oro nel kick light nella categoria – 57 kg “cadetti”.

Il successo nelle rispettive categorie permette ai due allievi della pluricampionessa mondiale Valeria Calabrese di centrare la qualificazione per i campionati “Assoluti”in programma il prossimo mese di maggio a Torino.

“Joele è stato particolarmente bravo – spiega soddisfatta Valeria Calabrese – perché è riuscito a gestire il peso e la preparazione in modo impeccabile. Sembra un piccolo professionista e ha meritato di centrare questo importante obiettivo. Sono contenta anche per Cristian – conclude la campionessa modicana – perché continua ad acquisire sempre maggiore sicurezza sul ring”.

Nella foto da sinistra: Cristian Minicuccio, Valeria Calabrese e Joele Barone

Condividi

sono nato a Modica in un giorno che (purtroppo) coincide con una data storica 11 – 9 -1966. Ho studiato all’Istituto Tecnico Commericiale “Archimede” di Modica. Da sempre ho avuto la passione per lo sport e per il calcio in particolare. Dopo aver giocato a livello giovanile nel Modica calcio dopo un brutto infortunio al ginocchio ha pensato di vivere nel mondo dello sport da una diversa angolazione raccontando agli altri quello che succede nei vari campi e nelle varie manifestazioni sportive riuscendo a trasformare un mio hobby in lavoro. Ha iniziato a lavorare come giornalista agli inizi degli anni 80′ (82/83) a Rtm pe rpoi passare a Video Mediterraneo. Tornato a Modica dopo quattro anni a Vignola (Mo) ho ricominciato curando lo sport “minore” a Video Regione per poi passare a VideoUno. Dal 2004 scrivo per il Giornale di Sicilia con belle esperienze nei giornali on line quali Giornale di Ragusa e La Spia.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine