Kick Boxing: Team Calabrese campione d’Italia con Cristian Minicuccio, argento per Gioele Barone

Modica – Continua la serie di successi per il Team Calabrese che in pochi anni è riuscito a ritagliarsi un ruolo importante sul ring.

Dopo il titolo italiano di pugilato ottenuto a Torino da Gioele Barone, infatti, gli atleti allenati dalla pluricampionessa Valeria Calabrese sono stati protagonisti anche a Desio dove si sono disputati i campionati italiani assoluti di Kick Boxing FIKBMS di contatto leggero.

Il team della Contea ha ottenuto un primo posto con Cristian Minicuccio e un secondo posto con Gioele Barone.

Il gradino più alto del podio e il titolo tricolore è stato vinto da Cristian Minicuccio nella categoria “over 69 kg” che non ha concesso nulla ai suoi avversari. Il neo campione italiano è stato bravo a gestire tutti i match vincendoli tutti con giudizio unanime compreso la finale nella quale si è imposto agevolmente Pastizzaro conquistando con merito la cintura di campione italiano. Un successo strameritato che premia la costanza e la perseveranza non solo sul ring ma soprattutto negli allenamenti.

Nella categoria – 57 kg cadetti, ottimo secondo posto ottenuto da Gioele Barone che dopo essere arrivato in finale ha accusato un po’ di stanchezza fisica e mentale per via dei tanti impegni ravvicinati e si è arreso a Pellizzoli. Per il giovane e promettente atleta modicano, tuttavia la medaglia d’argento è un alloro di prestigio che “arricchisce” il palmares della sua giovane carriera.

Archiviato il campionato italiano Minicuccio e Barone spostano ora la loro attenzione al Torneo Italia di pugilato in programma a fine mese a Rimini.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine