La Modicanese “asfalta” la capolista, l’Arcobaleno torna in vetta, ok Per Scicli e Pro Ragusa

La quattordicesima giornata del girone I del campionato di Seconda Categoria fa registrare un nuovo cambio al vertice della classifica.

La Modicanese, infatti, ha inflitto una “sonora” lezione alla Florenzia che torna a casa con cinque gol sul groppone e perde il comando della graduatoria ora nuovamente in mano all’Arcobaleno Ispica che ha battuto di misura al “Moltisanti” il Chiaramonte.

Accorcia le distanze dalla vetta anche il Per Scicli che con il più classico dei punteggi ha rimandato a casa battuta la Rinascita netina, mentre si è concluso anzitempo il derby tra Atletico Ragusa e Giarratanese con i padroni di casa che sicuramente avranno assegnata la vittoria a tavolino dal giudice Sportivo.

In coda alla classifica importante successo del Pro Ragusa che batte di misura l’Eurosport Avola lasciando proprio alla formazione aretusea la scomoda posizione di fanalino di coda.

Senza vincitori, infine, la sfida del “Sasà Brancato” di Pachino tra il Portopalo e lo Sporting Ragusa.

Questi nel dettaglio i risultati della giornata:

CAMPIONATO SECONDA CATEGORIA

RISULTATI XIV^ GIORNATA GIRONE I

Arcobaleno Ispica – Chiaramonte 2 – 1

Atletico Ragusa – Giarratanese sospesa

Modicanese – Florenzia 5 – 1

Per Scicli – Rinascita Netina 2 – 0

Portopalo – Sporting Ragusa 1 – 1

Pro Ragusa – Eurosport Avola 3 – 2

CLASSIFICA

Arcobaleno Ispica 31

Florenzia 30

Per Scicli 29

Modicanese 26

Atletico Ragusa 24*

Giarratanese 15*

Rinascita Netina 15

Portopalo 14

Pro Ragusa 13

Chiaramonte 12

Sporting Ragusa 11

Eurosport Avola 10

Condividi
sono nato a Modica in un giorno che (purtroppo) coincide con una data storica 11 - 9 -1966. Ho studiato all'Istituto Tecnico Commericiale "Archimede" di Modica. Da sempre ho avuto la passione per lo sport e per il calcio in particolare. Dopo aver giocato a livello giovanile nel Modica calcio dopo un brutto infortunio al ginocchio ha pensato di vivere nel mondo dello sport da una diversa angolazione raccontando agli altri quello che succede nei vari campi e nelle varie manifestazioni sportive riuscendo a trasformare un mio hobby in lavoro. Ha iniziato a lavorare come giornalista agli inizi degli anni 80' (82/83) a Rtm pe rpoi passare a Video Mediterraneo. Tornato a Modica dopo quattro anni a Vignola (Mo) ho ricominciato curando lo sport "minore" a Video Regione per poi passare a VideoUno. Dal 2004 scrivo per il Giornale di Sicilia con belle esperienze nei giornali on line quali Giornale di Ragusa e La Spia.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine