La solidarietà di chi tiene a Modica non solo nei momenti di “festa”

Dalla sensibilità del manager Stefano Giaquinta eAmministratore delegato di B&T Management proprietaria di Mutika Experience Management Company, e del suo Team costituito da ragazzi meravigliosi, dislocati per motivi di lavoro in ogni parte del mondo, un gesto di concreta solidarietà. 

Verranno difatti devoluti 20000 euro per l’acquisto di due ventilatori polmonarida destinare al reparto di Terapia Intensiva dell’Ospedale Maggiore di Modica, hub nel Ragusano per la gestione della pandemia Covid-19.La nostra esigenza, dichiara Stefano Giaquinta  è quellaDi  contribuire al grande sforzo collettivo necessario adaffrontare questa terribile emergenza.

“In un momento così difficile – continua Stefano Giaquinta – per il nostro amato Paese, sentiamo il dovere di dare il nostro contributo alla lotta contro questa epidemia con l’acquisto di due Ventilatori Polmonari che vanno a potenziare le dotazionia disposizione del nostro Ospedale. Io stesso nella mia infanzia sono stato a lungo ricoverato in ospedale per problemi respiratori per cui sono particolarmente sensibile a questo tema. Ringraziamo sin da subito gli amministratori della città di Modica, i dirigenti dell’ASP di Ragusa e in particolar modo tutti gli operatori sanitari per il loro prezioso e insostituibile lavoro al servizio della salute dei nostri cari.Rimaniamo fiduciosi e positivi nella convinzione che con il contributo e il senso di responsabilità di tutti, supereremo questo difficile momento sapendo di poter contare gli uni sugli altri.Presto ricorderemo questi mesi come qualcosa che ci ha reso più forti e che l’Italia sarà sempre il Paese delle opportunità, il Paese che ci rende orgogliosi perché quello che ha da offrire è unico e speciale.A nome mio e del mio Team, sperando di aver fatto cosa utile, rivolgo un caro saluto a tutti”

Condividi
Alessia Sudano, classe 1976, modicana di adozione ma catanese nel DNA. Da numerosi anni si occupa di marketing strategico o come lo definisce simpaticamente lei “emozionale”. E' una persona curiosa, allegra, intransigente, testarda, madre e donna in carriera, tratta la vita alla sua maniera "a colpi di sorrisi". Da sempre impegnata nella solidarietà e nel sociale, anche come capo scout nel gruppo A.g.e.s.c.i. "Modica 2", nella promozione del territorio e della cooperazione in ambiti politici, culturali ed economici. E' stata la promotrice del progetto provinciale "Guerilla Parking" attraverso il quale sia è dato impulso alla lotta al degrado delle strutture ludiche esterne a favore di una fruizione più confortevole per i più piccoli abitanti del territorio. Non vive il tempo secondo la definizione greca di krònos, a questo preferisce di gran lunga il kairòs, adora gli animali, ama dipingere, scrivere e ascoltare sola la musica giusta. Cura da anni la rubrica “Punti di svista” per la testata giornalistica "La Spia" perché a suo dire "ci sarà sempre qualcosa che merita attenzione e che non ha la giusta considerazione". La massima che da sempre ispira la sua vita è "parlate da uomini saggi, comportatevi come gente comune".

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine