L’Ospedale di Modica solo per pazienti Coronavirus: tutti gli altri nuovi ricoveri a Ragusa e Vittoria

Arrivati all’ospedale ‘Maggiore’ di Modica i primi pazienti ricoverati per Covid-19 e, dall’arrivo, il panorama della sanita’ iblea viene modificata. Dei due pazienti originari di Comiso, si stanno verificando spostamenti e contatti con la provincia di Milano.
Come e’ noto da tempo, il ‘Maggiore’ e’ stato individuato come “ospedale Covid-19”. A supporto dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Ragusa il team della Croce Rossa italiana ha montato nei giorni scorsi all’ospedale di Modica una camera Isoark a pressione negativa per isolamento e trattamento pazienti. Cosa significa? Per garantire la sicurezza di tutti, le attivita’ di pronto soccorso e successivi accertamenti, non legate a patologie riconducibili al Covid 19, vengono dirottate agli ospedali di Vittoria e Ragusa.
Anche le ambulanze del 118 trasportano i pazienti non collegati a sospetti di coronavirus, solo a Vittoria o Ragusa. Per esemplificare, una persona che si procura un taglio, non deve andare al pronto soccorso a Modica ma si deve dirigere direttamente negli altri presidi della provincia. Un discorso diverso invece vale solo per chi ha patologie respiratorie e febbrili. In questo caso sono attive le postazioni pre – triage a Modica, Ragusa e Vittoria. Nel caso in cui venga comprovata una patologia riconducibile al Covid 19 i pazienti verranno dirottati a Modica.
Sono gia’ sospese le visite specialistiche, le visite medico sportive, tutte le prestazioni che non hanno carattere di urgenza e per questa ragione, chi non ha necessita’ urgenti o abbia bisogno di informazioni, puo’ contrattare i numeri indicati nel sito istituzionale dell’Asp, azienda sanitaria di Ragusa che ha attivato anche un servizio di assistenza psicologica.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine