Mafia: 23 arresti nel Catanese, sequestrati 50 milioni di beni a clan mafiosi

Ventitre’ persone sono state arrestate in provincia di Catania con l’accusa di essere affiliate ai clan mafiosi locali. Sequestrati beni per circa 50 milioni di euro.

L’indagine della Dda di Catania ha riguardato inflitrazioni mafiose nei settori dei trasporti e della grande distribuzione.

Associazione mafiosa, estorsione, illecita concorrenza mediante violenza o minaccia e fittizia intestazione di beni sono le accuse contestate a vario titolo.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine