Mafia: Capaci bis, requisitoria dall’11 marzo. A giugno attesa per la sentenza

Confermata, dalla Corte d’Assise di Caltanissetta, la data dell’11 marzo per l’inizio della requisitoria dei pubblici ministeri Stefano Luciani e Onelio Dodero nel secondo processo che si celebra per la strage di Capaci.

Alla sbarra Salvo Madonia, Vittorio Tutino, Cosimo Lo Nigro, Giorgio Pizzo e Lorenzo Tinnirello.

Il presidente della Corte d’Assise di Caltanissetta Antonio Balsamo, trasferito nel frattempo alla Procura generale della Cassazione, e’ stato applicato a Caltanissetta per la conclusione del processo e ha quindi ufficializzato il calendario degli interventi conclusivi. La sentenza e’ prevista a fine giugno.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine