Mafia, operazione “Nemesi”: arrestato Benedetto Cannata

Eseguito dalla Poliza di Stato di Avola (Siracusa) un ordine di carcerazione, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Catania, nei confronti di Benedetto Cannata, 53 anni, di Pachino (Siracusa).

Il condannato, che deve scontare una pena residua di 11 mesi e 24 giorni, per il reato di associazione a delinquere di stampo mafioso (operazione Nemesi), e’ stato condotto in carcere.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine