Micheal Occhipinti e Elizabeth Shepherd il duo soul&jazz canadese in debutto al Teatro Garibaldi di Modica

Con all’incasso ben 12 nomination per il Canada’s Award, Micheal Occhipinti ed Elizabeth Shepherd debuterranno il 19 Maggio al Teatro Garibaldi di Modica insieme a Rino Cirinnà (sassofono), Santi Romano (basso)e Stefano Ruscica (Batteria), con delle reinterpretazioni di brani famosi  di The Beatles , Neil Young, Stevie Wonder e brani originali che fanno parte di un progetto lungo 10 anni.

Micheal (composiotore) ed Elisabeth (cantante, pianista , compositrice)  sono stati protagonisti dei progetti l’uno dell’altro, Elizabeth come cantante e pianista per  “L’universo di John Lennon” di Michael Occhipinti, e Michael in tournée come membro del gruppo di Elisabeth che promuove il suo ultimo album”The Signal”

Più recentemente, i due hanno iniziato a lavorare su “The Longest Street In the World” la strada più lunga del mondo, per celebrare l’età d’oro del Canada sulla Yonge Street di Toronto, dove The Band, Neil Young, Gordon Lightfoot e Blood Sweat and Tears hanno lanciato la loro carriera e Oscar Peterson, Bruce Cockburn e Charlie Parker hanno registrato alcuni dei loro lavori dal vivo più famosi.

Il lavoro di chitarra di Michael Occhipinti è stato definito “miracoloso” in coppia con l’anima soul di  Elizabeth, in grado di esibirsi in intimi spettacoli come duo, o in grandi palchi di festival .

Elizabeth Shepherd e Michael Occhipinti hanno fatto più tour in Canada, Stati Uniti, Messico ed Europa mescolando in maniera eccellente ed unica l’anima del jazz e la sconfinata creatività del funk.

La voce di Elizabeth Shepherd è stata definita “Arrestingly soulful …. irresistibly hip” ed è stata battezzata  come “un virtuoso connubio del jazz benedetto dalla sensibilità pop”.

Il gioco di chitarra camaleontico di Michael Occhipinti è stato definito “magico” con un suono e un approccio distintamente proprio unico e irripetibile nel suo genere

Esperanza Spalding, Robert Glasper e Jose James  definiscono il duo come un ondata nuova e originale d’arte contemporanea ed innovativa della musica.

Michael Occhipinti ed Elisabeth registreranno il loro primo disco insieme  nel giugno 2019, incentrato sui poeti nominati per il famoso Premio della poesia Griffen.

Al momento ce li godremo in Teatro Garibaldi , giorno 19 Maggio, in uno spettacolo da non perdere.

……”Questo è il motivo per cui ascoltiamo musica: sorprendersi, liberarsidai preconcetti e rimanere senza fiato ascoltando qualcosa di veramente nuovo” Bill Bentley-Sonic Boomer su Micheal Occhipinti.

Alessia Sudano

Condividi
Alessia Sudano , classe 1976 Modicana di adozione ma Catanese nel DNA. Da numerosi anni si occupa di Marketing strategico o come lo definisce simpaticamente lei “Emozionale” Curiosa, allegra, intransigente, testarda, moglie , madre e donna in carriera, tratta la vita alla sua maniera ( a colpi di sorrisi). Da sempre impegnata nel sociale, adora gli animali, ama dipingere scrivere e ascoltare la musica (solo quella giusta) Si cimenta in questa nuova avventura “Punti di svista” perché a quanto pare ed a suo dire ,ci sarà sempre qualcosa che merita attenzione e che non ha la giusta considerazione. In cantiere per lei un libro a quanto si vocifera autobiografico. La sua massima? Parlate da uomini saggi, comportatevi come gente comune…….

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine