Migranti in fuga da hot spot di Pozzallo, ricerche in corso

sbarco polizia migranti pozzallo scafisti

Una quarantina di migranti sono riusciti a fuggire dall’hot spot di Pozzallo dove attualmente ci sono 29 persone in isolamento perché positive al covid 19. Si sono dileguati nella zona industriale di Pozzallo. Il sindaco, Roberto Ammatuna, ha informato la cittadinanza sostenendo che si sia trattato di una fuga dal padiglione centrale della struttura in cui al momento non ci sono migranti positivi.  Le forze dell’ordine stanno pattugliando il territorio. Alcuni migranti sarebbero rientrati autonomamente e altri sarebbero stati individuati e ricondotti al centro. Ancora impossibile conoscere il numero esatto di coloro che hanno abbandonato la struttura. 

Condividi
Nato a Ragusa il Primo febbraio del 1983 ma orgogliosamente Modicano! Studia al Liceo Classico "Tommaso Campailla" di Modica prima, per poi laurearsi in Giurisprudenza. Tre grandi passioni: Affetti, Scrittura e Giornalismo. "Il 29 marzo del 2009, con una emozione che mai dimenticherò, pubblico il mio primo romanzo: “Ti amo 1 in più dell’infinito…”. A fine 2012, il 22 dicembre, ho pubblicato il mio secondo libro: "Passaggio a Sud Est". Mentre il 27 gennaio ho l’immenso piacere di presentare all’Auditorium “Pietro Floridia” di Modica, il mio terzo lavoro: “Blu Maya”. Oggi collaboro con: l'Agenzia Giornalistica "AGI" ed altre testate giornalistiche".

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine