Modica, il Consiglio Comunale non viene rispettato. Appello al Prefetto

“Per la terza volta consecutiva l’assenza degli assessori e dei consiglieri di maggioranza (ad esclusione di Andrea Caruso) fa decadere il consiglio comunale”.

I Consiglieri comunali della opposizione di Modica non ci stanno e fanno sentire la propria voce. E’ un grido quasi di disperazione che si registra contro quello che sembra un assoluto disinteresse della maggioranza e soprattutto del Primo Cittadino, Ignazio Abbate, nei confronti della Istituzione consiliare.

“La strada imboccata dalla maggioranza è la peggiore in assoluto poiché denota che l’immaturità politica e il disprezzo verso le istituzioni danneggia la città. Infatti, senza alcuna giustificazione i consiglieri di maggioranza costringono alla paralisi il consiglio in un momento in cui invece la città ha bisogno di risposte ai tanti problemi, emergenza finanziaria, questioni urbanistiche, servizi sociali, lavoro e sviluppo”.

L’atteggiamento della maggioranza potrebbe avviare una vera e propria fase di emergenza democratica; a questo punto, oltre che rivolgerci alle forze politiche, sindacali, culturali e ai cittadini, facciamo appello al Prefetto di Ragusa per un intervento autorevole, al fine di bloccare la deriva antidemocratica e ripristinare il normale funzionamento del consiglio.”

Condividi
Nato a Ragusa il Primo febbraio del 1983 ma orgogliosamente Modicano! Studia al Liceo Classico "Tommaso Campailla" di Modica prima, per poi laurearsi in Giurisprudenza. Tre grandi passioni: Affetti, Scrittura e Giornalismo. "Il 29 marzo del 2009, con una emozione che mai dimenticherò, pubblico il mio primo romanzo: “Ti amo 1 in più dell’infinito…”. A fine 2012, il 22 dicembre, ho pubblicato il mio secondo libro: "Passaggio a Sud Est". Mentre il 27 gennaio ho l’immenso piacere di presentare all’Auditorium “Pietro Floridia” di Modica, il mio terzo lavoro: “Blu Maya”. Oggi collaboro con: l'Agenzia Giornalistica "AGI" ed altre testate giornalistiche".

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine