Modica, eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di carcerazione nei confronti di un 21enne per il reato di spaccio

Questa mattina i Carabinieri della Stazione di Modica hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di carcerazione emessa dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Messina nei confronti di Miah Ragib, classe 1995, del Bangladesh, già noto alle forze di polizia.

L’uomo, infatti, è responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, commesso a Scoglitti nell’agosto 2012 quando, nel corso di un predisposto servizio antidroga svolto dai Carabinieri, venne sottoposto a perquisizione personale e domiciliare e trovato in possesso di circa 100 gr. di stupefacente del tipo hashish. Al termine delle formalità di rito, i militari dell’Arma hanno notificato l’ordinanza all’uomo e poi lo hanno condotto presso la Casa Circondariale di Ragusa ove dovrà espiare la pena di un anno di reclusione.

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine