Modica, operazione “Piazza pulita” dei Carabinieri: arrestato per droga Alessandro Migliore

carabinieri modica

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Modica hanno tratto in arresto un giovane modicano per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nel corso dell’operazione Piazza Pulita volta a reprimere le condotte delittuose nelle piazze del centro storico, e soprattutto lo spaccio di droga in Piazza Matteotti e Piazza Campailla, i Carabinieri hanno eseguito diversi servizi per bloccare gli spacciatori. Nel corso dei servizi, è stato controllato un ragazzo modicano di 24 anni, che alla vista dei militari aveva mostrato atteggiamento sospetto. Nel corso della perquisizione personale è stato trovato in possesso di 6 grammi di hashish già divisa in dosi, e pronta per essere immessa sul mercato della movida modicana. La droga è stata sequestrata e sarà analizzata dai laboratori dell’Asp per verificarne il principio attivo e la qualità, ed immessa sul mercato avrebbe fruttato oltre 150 Euro.

Al termine delle operazioni, Alessandro Migliore, disoccupato, è stato tratto in arresto e posto a disposizione del P.M. di turno della Procura di Ragusa, in attesa di giudizio.

Le attività dell’Arma dei Carabinieri volte a frenare lo spaccio ed il traffico di stupefacenti proseguiranno nelle prossime ore con numerosi servizi di controllo del territorio, con specifici servizi. Naturalmente, vengono incentivate le segnalazioni dei cittadini che possono contattare con diversi canali, ovviamente anche nell’anonimato per segnalare episodi di spaccio, e per partecipare alla gestione della sicurezza delle città.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine