Modicanese attiva sul mercato, dal Modica “torna” Gabriele Gugliotta

Modica – Inizia con un gradito ritorno la campagna di rafforzamento della Modicanese. Il sodalizio del presidente Mommo Carpentieri che da pochi giorni è stato ripescato in Prima Categoria, infatti, sta cercando di “puntellare” l’organico da mettere a disposizione di Pippo Macrì e Saro Alecci.

Il primo colpo di “spessore” è un gradito ritorno in maglia rossoblù. Dal Modica, infatti, ha fatto rientro alla “base” il centrocampista Gabriele Gugliotta (nella foto).

Il forte atleta modicano, ha giocato nella Modicanese fino a Dicembre dello scorso anno, quando fu chiamato dal Modica del presidente Pietro Bellia per dare una mano alla formazione della Contea per salvare il massimo campionato regionale.

Gabriele Gugliotta con i “tigrotti” ha dato il suo valido contributo con diverse buone prestazioni e qualche gol “pesante” che ha permesso ai rossoblù di Filicetti di centrare con largo anticipo la salvezza e sfiorare i play off promozione.

Quest’anno il nuovo centrocampista della Modicanese ha iniziato la preparazione con i “tigrotti”, ma qualche incomprensione e gli impegni di lavoro che non gli permettono di allenarsi con continuità gli hanno impedito di proseguire la sua avventura con il Modica facendogli scegliere il ritorno alla “base” dove sarà uno degli elementi di spicco della nuova Modicanese che punterà a fare bella figura anche in Prima Categoria.

Mentre la squadra, continua a lavorare alacremente tutte le sere al “Vincenzo Barone”, intanto, gli “addetti” al mercato dei rossoblù stanno lavorando per chiudere le trattative già avviate per completare la rosa prima dell’inizio della stagione.

Condividi
sono nato a Modica in un giorno che (purtroppo) coincide con una data storica 11 - 9 -1966. Ho studiato all'Istituto Tecnico Commericiale "Archimede" di Modica. Da sempre ho avuto la passione per lo sport e per il calcio in particolare. Dopo aver giocato a livello giovanile nel Modica calcio dopo un brutto infortunio al ginocchio ha pensato di vivere nel mondo dello sport da una diversa angolazione raccontando agli altri quello che succede nei vari campi e nelle varie manifestazioni sportive riuscendo a trasformare un mio hobby in lavoro. Ha iniziato a lavorare come giornalista agli inizi degli anni 80' (82/83) a Rtm pe rpoi passare a Video Mediterraneo. Tornato a Modica dopo quattro anni a Vignola (Mo) ho ricominciato curando lo sport "minore" a Video Regione per poi passare a VideoUno. Dal 2004 scrivo per il Giornale di Sicilia con belle esperienze nei giornali on line quali Giornale di Ragusa e La Spia.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine