La Motuca Trade continua a vincere, il successo di Catania vale il quinto posto in graduatoria

Juvenilia Catania – Motuca Trade 1 – 3

Parziali: 21/25, 13/25, 27/25, 20/25

Modica – Continua il magic moment della Volley Motuca Trade che dopo il successo casalingo del turno precedente con il Volley Planet Pedara ha ottenuto un altro importante successo lontano dal “PalaRizza”.

Fulvia Furnò (nella foto di Giovanni Cassarino) e compagne, infatti, hanno ottenuto il massimo dalla trasferta sul campo dl fanalino di coda Juvenilia Catania conquistando tre punti “pesanti” che proiettano il sestetto allenato da Carmela Lauretta al quinto posto in classifica generale.

Un risultato impensato a inizio stagione che ripaga i tanti sacrifici profusi in palestra da giocatrici, staff tecnico e dirigenziale.

A Catania le rossoblù modicane hanno affrontato la sfida con il piglio giusto ottenendo quello che si erano prefissato alla vigilia. Caruso e compagne hanno avuto quasi sempre in mano il pallino del gioco vincendo con disinvoltura i primi due parziali.

Nel terzo set la reazione del sestetto etneo e il piccolo calo di tensione delle modicane ha rimesso in corsa le padrone di casa che si sono imposte ai vantaggi.

Ricompattatosi al cambio di campo, le ragazze del presidente Santino Ruta hanno rimesso le cose a posto aggiudicandosi il quarto parziale e il match che le lancia nelle zone nobili della graduatoria.

Condividi
sono nato a Modica in un giorno che (purtroppo) coincide con una data storica 11 - 9 -1966. Ho studiato all'Istituto Tecnico Commericiale "Archimede" di Modica. Da sempre ho avuto la passione per lo sport e per il calcio in particolare. Dopo aver giocato a livello giovanile nel Modica calcio dopo un brutto infortunio al ginocchio ha pensato di vivere nel mondo dello sport da una diversa angolazione raccontando agli altri quello che succede nei vari campi e nelle varie manifestazioni sportive riuscendo a trasformare un mio hobby in lavoro. Ha iniziato a lavorare come giornalista agli inizi degli anni 80' (82/83) a Rtm pe rpoi passare a Video Mediterraneo. Tornato a Modica dopo quattro anni a Vignola (Mo) ho ricominciato curando lo sport "minore" a Video Regione per poi passare a VideoUno. Dal 2004 scrivo per il Giornale di Sicilia con belle esperienze nei giornali on line quali Giornale di Ragusa e La Spia.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine