Mucca imbizzarrita semina il panico in centro a Ragusa: abbattuta. Il Sindaco chiede chiarimenti

Una mucca imbizzarrita avrebbe percorso stamattina parte del centro storico di Ragusa superiore per poi concludere la sua corsa in via Giordano Bruno una strada senza uscita a ridosso del vallone di Ibla, caricando alcuni passanti (che non hanno subito conseguenze) e danneggiando nella sua corsa alcune autovetture. Stando alle prime informazioni l’animale sarebbe stato abbattuto da un agente di polizia. Ancora non è possibile definire cosa sia accaduto per avere spinto l’animale in centro città e chi ne sia il proprietario.

Mucca imbizzarrita abbattuta in centro a Ragusa; sindaco dispone accertamenti

L’uccisione a colpi di pistola di una mucca imbizzarrita in centro a Ragusa, sta sollevando polemiche e lamentele. Il tema di fondo è se era necessario abbattere l’animale piuttosto che sedarlo. Sul tema è intervenuto pubblicamente il sindaco di Ragusa, Giuseppe Cassì: “Resto incredulo e turbato per ciò che è successo stamattina, con una mucca imbizzarrita in pieno centro e il suo successivo abbattimento con colpi d’arma da fuoco – dice il primo cittadino -. Ho già chiesto accertamenti per comprendere come l’animale sia potuto fuggire, mettendo così a rischio l’incolumità dei passanti, e come si sia arrivati alla decisione di abbatterlo in maniera tanto cruenta”. Sul posto sono intervenuti agenti della Polizia di Stato. Il primo cittadino ha chiesto intanto una relazione sull’accaduto anche ai vigili urbani.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine