La New Team “festeggia” il salto di serie, exploit esterno del Frigintini, Modicanese nel baratro

La ventunesima giornata del girone H del campionato di Prima Categoria consegna il salto di categoria con cinque giornate di anticipo alla “corazzata” New Team Ragusa.

La formazione di Fabrizio Vacca, infatti, grazie al pari esterno ottenuto nel derby con l’Atletico Scicli e la contemporanea sconfitta della Florenzia sul campo del Real Biscari possono stappare lo spumante per festeggiare il salto in Promozione. Un risultato meritatissimo per la formazione ragusana che ha dominato in lungo e in largo il proprio girone anche se nelle ultime settimane il calo di rendimento e prestazioni è stato evidente.

Gli ultimi 450’ di regolar season, dunque, serviranno per assegnare i quattro posti nei play off e decidere la retrocessione diretta e i play out.

In zona play off perde una grossa occasione per avvicinarsi al secondo posto il New Pozzallo battuto a domicilio da un sorprendente Frigintini che espugna il “Consales” grazie alla doppietta di Danilo Sabellini e al gol al 90’ di Raffaele Barillà e vede la salvezza diretta dietro l’angolo.

La formazione di Alfonso Adamo, infatti, è a un solo punto di distanza dalla zona franca, ma vanta un buon margine di vantaggio sulle inseguitrici che al momento sarebbero retrocesse direttamente in Seconda Categoria.

La formazione della cittadina marinara, invece, è agganciata al terzo posto in classifica dal Marina di Ragusa che ha sconfitto di misura l’ostico Real Avola.

Goleada del Canicattini che rifila una cinquina all’Arcobaleno Ispica che al 77’ è costretto ad abbandonare la contesa perché rimasto in campo con un numero inferiore di giocatori di quello consentito dal regolamento. La strada verso la salvezza per la formazione ispicese si fa sempre più in salita e non sarà molto facile uscire dal difficile momento.

Ennesima sconfitta della Modicanese e situazione di classifica sempre più complicata per la Modicanese. I rossoblù di Giovanni Spadola sono stati battuti al “Santuzzo” dal Floridia e al momento restano in penultima posizione. Angelico e compagni devono cercare di salvare la categoria ai play out, ma per farlo devono ridurre i tredici punti di distacco dal Frigintini per evitare la retrocessione diretta.

Vince e spera la Rinascita Netina che batte tra le mura amiche l’Hellenika Siracusa oramai condannata al declassamento.

Questi nel dettaglio i risultati maturati nel weekend:

CAMPIONATO PRIMA CATEGORIA GIRONE H
RISULTATI XXI^ GIORNATA
Atletico Scicli –New Team Ragusa 0 – 0
Canicattini – Arcobaleno Ispica 5 – 0
Floridia – Modicanese 2 – 1
Marina di Ragusa – Real Avola 2 – 1
New Pozzallo – Frigintini 2 – 3
Real Biscari – Florenzia 2 – 0
Rinascita Netina – Hellenika SR 3 – 0

Classifica
New Team Ragusa 59
Florenzia 43
New Pozzallo 36
Marina di Ragusa 36
Canicattini 31
Atletico Scicli 30
Real Avola 30
Real Biscari 29
Floridia 28
Frigintini 27
Arcobaleno Ispica (-1) 22
Rinascita Netina 18
Modicanese 14
Hellenika Sr 10

Condividi

sono nato a Modica in un giorno che (purtroppo) coincide con una data storica 11 – 9 -1966. Ho studiato all’Istituto Tecnico Commericiale “Archimede” di Modica. Da sempre ho avuto la passione per lo sport e per il calcio in particolare. Dopo aver giocato a livello giovanile nel Modica calcio dopo un brutto infortunio al ginocchio ha pensato di vivere nel mondo dello sport da una diversa angolazione raccontando agli altri quello che succede nei vari campi e nelle varie manifestazioni sportive riuscendo a trasformare un mio hobby in lavoro. Ha iniziato a lavorare come giornalista agli inizi degli anni 80′ (82/83) a Rtm pe rpoi passare a Video Mediterraneo. Tornato a Modica dopo quattro anni a Vignola (Mo) ho ricominciato curando lo sport “minore” a Video Regione per poi passare a VideoUno. Dal 2004 scrivo per il Giornale di Sicilia con belle esperienze nei giornali on line quali Giornale di Ragusa e La Spia.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine