Nuove speranze per il metodo “Stamina”: martedì verrà discusso in Consiglio dei Ministri

“Siamo stati ricevuti dal sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Elisa Grande, e dal prefetto di Roma, Giuseppe Pecoraro, i quali ci hanno assicurato che nel prossimo Consiglio dei ministri, in programma per martedi’, sara’ inserita anche la discussione sulle cure compassionevoli”. Lo ha annunciato Roberto Meloni, uno dei malati che oggi pomeriggio, insieme ai fratelli Sandro e Marco Biviano, hanno inscenato una protesta bloccando il traffico di via del Corso per chiedere un incontro con le istituzioni.

Quando la delegazione dei malati e’ salita a largo Chigi per essere ricevuta, il presidio e’ stato sciolto. Al termine dell’incontro, Roberto Meloni, ha spiegato che, per quanto li riguarda, l’accesso alle cure compassionevoli significa “accesso al metodo Stamina che si e’ dimostrato sicuro e, anche se non risolutivo, preserva la vita. Dal nostro punto di vista – ha concluso – il mezzo migliore per consentire una rapida risoluzione di questa questione sarebbe un decreto d’urgenza”.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine