Omicidio Loris, indagato Andrea Stival dopo le parole di Veronica Panarello

L ‘avvocato di Andrea Stival, Francesco Biazzo, sostiene di non avere ancora notizia ma il procuratore Carmelo Petralia conferma “Atto dovuto, Andrea Stival è indagato”.

Veronica Panarello nel corso della perizia psichiatrica a Catania, ha chiamato in correita’ per l’omicidio e l’occultamento di cadavere del figlio Loris, il suocero Andrea che riferisce essere stato suo amante.

“Non ho personalmente conferme ma se ci fosse questo nuovo provvedimento, dico solo che abbiamo piena fiducia nel lavoro degli inquirenti” aggiunge l’avvocato Biazzo. Non c’e’ obbligo di notifica dell’iscrizione nel registro degli indagati a meno che non venga compiuto un atto nuovo nei confronti di Andrea Stival.

In teoria gli inquirenti potrebbero rivalutare la documentazione gia’in loro possesso senza nemmeno sentire l’uomo. Oggi in carcere l’avvocato Francesco Villardita, legale di Veronica Panarello l’ha incontrata in carcere a Catania. “Un normale colloquio con Veronica” dice Villardita che su Stival commenta: “Non mi sorprende se lo hanno iscritto, Io ovviamente non ho notizie ufficiali ma l’azione penale e’obbligatoria a notizia criminis”

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine