Palazzolo e Modica finiscono in parità, due formazioni che possono crescere ancora

Palazzolo – Modica 2 – 2

Palazzolo – Finisce in parità il primo test amichevole del Modica che oggi pomeriggio allo stadio “Scrofani” di Palazzolo ha affrontato la formazione locale che milita nel campionato di Promozione, ma spera ancora nel ripescaggio in Eccellenza.

Un test positivo per i “tigrotti” di Luca Filicetti e Sebastiano Schiavo che nonostante i “carichi” di lavoro e qualche giorno di preparazione in meno rispetto ai gialloverdi aretusei hanno mostrato di tenere bene il campo e di avvicinarsi a grandi passi verso la migliore forma fisica.

2 – 2 il risultato finale del match che ha permesso alle due squadre di trarre buone impressioni e ai tecnici di dare spazio a tutti i ragazzi della rosa. per i “tigrotti” l’unico a non scendere in campo è stato il nigeriano Charlie Okolie tenuto a riposo in via precauzionale.

Nel primo tempo i rossoblù della Contea si sono schierati con Limone, Luca Paolino, Pianese, Cassibba, Iabichella, Iozzia, Filicetti, Ronny Valerio, Sella, Sigona, Porto.

Nella ripresa spazio a tutti gli altri giocatori della rosa con Solarino che ha preso il posto di Limone e successivamente ha lasciato spazio a Giannì, mentre Pianese ha ceduto il posto a Sabellini, Ravalli è subentrato a Paolino, Ronny Valerio ha lasciato il suo posto al fratello Kevin, e Buscema si è avvicendato con Cassibba e ha fatto coppia al centro della difesa con Lao. Successivamente Filicetti ha lasciato il posto al giovane Ostenta, mentre Sella è stato sostituito da Corrado Paolino e Porto da Adamo. Nel corso della seconda frazione spazio anche per Gugliotta e Noukri.

La gara si sblocca al 20′ della prima frazione di gioco grazie al rigore trasformato da “Attila” Sirugo e concesso per un fallo commesso in piena area di rigore rossoblù da Luca Paolino.

Alla mezzora bel cross in area palazzolese di Alex Porto che prova a innescare Simone Iozzia, ma un difensore nel tentativo di anticipare il centrocampista modicano devia la palla nella sua porta. Il primo tempo finisce così 1 -1

Nel secondo tempo, al 25′ il Palazzolo torna in vantaggio con un tiro che Solarino non riesce a trattenere con la palla che finisce nel sacco.

A riportare il punteggio in parità ci ha pensato il giovane e promettente attaccante (ex Noto) Corrado Paolino che con un bel tiro angolato non lascia scampo al portiere avversario.

Prima del debutto ufficiale in Coppa Italia del 24 agosto,tra sabato e mercoledì i rossoblù disputeranno altre due amichevoli (una  al “Pietro Scollo” ancora con il Palazzolo).

Condividi
sono nato a Modica in un giorno che (purtroppo) coincide con una data storica 11 - 9 -1966. Ho studiato all'Istituto Tecnico Commericiale "Archimede" di Modica. Da sempre ho avuto la passione per lo sport e per il calcio in particolare. Dopo aver giocato a livello giovanile nel Modica calcio dopo un brutto infortunio al ginocchio ha pensato di vivere nel mondo dello sport da una diversa angolazione raccontando agli altri quello che succede nei vari campi e nelle varie manifestazioni sportive riuscendo a trasformare un mio hobby in lavoro. Ha iniziato a lavorare come giornalista agli inizi degli anni 80' (82/83) a Rtm pe rpoi passare a Video Mediterraneo. Tornato a Modica dopo quattro anni a Vignola (Mo) ho ricominciato curando lo sport "minore" a Video Regione per poi passare a VideoUno. Dal 2004 scrivo per il Giornale di Sicilia con belle esperienze nei giornali on line quali Giornale di Ragusa e La Spia.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine